Negramaro, problemi audio al concerto a San Siro. Fan furiosi sui social: «Spettacolo vergognoso, chiedeteci scusa»

Negramaro, problemi audio al concerto a San Siro. Fan furiosi sui social: «Spettacolo vergognoso, chiedeteci scusa»
ARTICOLI CORRELATI
Il concerto dei Negramaro è una delusione per i fan a causa di un problema all'audio che ha rovinato la serata a quanti erano arrivati a San Siro per assistere alla prima data del tour. Quella che doveva essere una grande festa per la band salentina, che celebra i vent'anni di carriera, si è trasformato in uno spettacolo «indecoroso», come hanno testimoniato gli spettatori infuriati sui social.
 
 

Da tweet avvelenati e commenti pubblicati su Instagram sul profilo ufficiale dei Negramaro si ricostruisce una situazione alquanto imbarazzante: interi settori dello stadio in silenzio a causa di un problema agli altoparlanti. Secondo anello, tribuna, prato gold: tutti a lamentarsi sui social - anche in diretta, sperando di attirare l'attenzione dell'organizzazione e riuscire a godere del concerto per il quale avevano pagato.  





E se durante il concerto in tanti hanno provato a far notare il problema, a spettacolo terminato non è andata meglio. Quando i Negramaro hanno pubblicato su Instagram tre foto per ringraziare i fan di San Siro, in tanti si sono sentiti presi in giro e hanno postato commenti furiosi: «Spendere tutti quei soldi, farsi due ore di strada, per poi assistere ad uno spettacolo indegno. 3/4 di concerto assente. La voce di Giuliano era assente, e quando arrivava, arrivava spezzata. Mi sembra assurdo, stiamo parlando di SAN SIRO non della sagra dell’oratorio. Totalmente delusa. Nel secondo anello rosso si sono sentite discretamente solo le ultime 3 canzoni. E la cosa che delude ancora di piu è l’essere ignorati anche ora, che stiamo espondendo il problema. Invece di scrivere “semplicemente grazie”, pubblicando foto dove sembriamo milioni, ascoltate cosa quelle persone hanno da dire. Putroppo nei nostri confronti i “responsabili” siete voi, delle scuse mi sembravano il minimo».

Giovedì 28 Giugno 2018, 12:21 - Ultimo aggiornamento: 28-06-2018 15:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP