Rottamazione cartelle, scatta l'ora X: oggi scade la prima o unica rata

Rottamazione cartelle, scatta l'ora X: oggi scade la prima o unica rata
ARTICOLI CORRELATI
Rottamazione cartelle, triplice fischio. Oggi, 31 luglio, scade infatti la prima o unica rata. E’ quanto ricorda l’Agenzia delle Entrate con un messaggio nella propria home page. “Il DL n. 193/2016 convertito con modificazioni dalla Legge n. 225/16 stabilisce, in caso di mancato pagamento entro il 31 luglio 2017 della prima o unica rata della definizione agevolata (cosiddetta rottamazione di cartelle/avvisi), la perdita dei relativi benefici previsti e, di conseguenza, la ripresa delle procedure di riscossione da parte dell’Agenzia delle Entrate-Riscossione”.

"Se non paghi entro il 31 luglio 2017 la prima o unica rata della definizione agevolata - si legge nell'avviso - perderai i benefici previsti dalla norma e l’Agenzia delle Entrate-Riscossione - come stabilito dalla legge - dovrà riprendere le procedure di riscossione". Per conoscere tutte le modalità di pagamento i contribuenti sono invitati a consultare la sezione dedicata del portale.
Lunedì 31 Luglio 2017, 10:07 - Ultimo aggiornamento: 31-07-2017 12:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP