Choc a Benevento: attore e regista napoletano accoltellato alla gola, è gravissimo

ARTICOLI CORRELATI
0
  • 1572
Un attore-regista napoletano è ricoverato in gravissime condizioni all'ospedale Rummo di Benevento dopo essere stato accoltellato alla gola da parte, forse, di alcuni rapinatori. La vittima, Roberto Azzurro, 53 anni, sarebbe stata fermata nei pressi dello svincolo per Paupisi, lungo la SS 372. Una serie di posti di blocco sono stati attivati da parte dei carabinieri in tutta la zona e anche fuori regione.
 
 

I carabinieri del Nucleo operativo di Benevento stanno  seguendo varie piste, e non solo quella della rapina. Secondo
quanto si è appreso, infatti, non si esclude anche la pista passionale.
Sabato 5 Agosto 2017, 11:00 - Ultimo aggiornamento: 05-08-2017 16:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP