Super Mario kart corre sullo smartphone: in arrivo la versione per Android e iOS

di Francesco Malfetano

Super Mario sta tornando. E lo farà in grande stile. Per il 2018 Nintendo ha annunciato lo sbarco di Mario kart su smartphone, il rilascio del multiplayer online per la sua nuova console Switch e il ritorno sul grande schermo dell’idraulico più amato di sempre. 

Si tratta dell’esordio di Mario kart sui dispositivi Apple e Android dato che la casa di produzione giapponese ha sempre preferito lasciare il suo storico videogame sulle consolle, almeno fino al 2016. Due anni fa infatti con Super Mario Run per iPhone la Nintendo è comparsa sull’Apple store per la prima volta, peraltro finanziando questo capitolo del gioco esclusivamente con gli acquisti in-app. Non sono ancora trapelati dettagli sulle ambientazioni di Mario kart o sulla tipologia di controlli che verrebbero utilizzati, e con ogni probabilità, sarà necessario aspettare il periodo natalizio per lanciarsi sulle piste con la principessa Peach e Yoshi.

Tempistiche meno lunghe sono invece attese per l’implementazione del sistema multiplayer sulla Nintendo Switch. Dalla fine della prossima estate sarà quindi possibile sfidare i propri amici a distanza o partecipare a un campionato che coinvolge gli utenti di tutto il mondo. L’onda lunga del successo clamoroso dell’ultima consolle lanciata dal colosso giapponese, che grazie a questo nuovo “giocattolino” ha rivisto al rialzo del 29% le sue stime di profitto trimestrali (incassando oltre 768 milioni di dollari), è stata fondamentale per rilanciare le ambizioni della Nintendo. 

Come detto Mario tornerà anche nelle sale cinematografiche dopo lo scarso successo del film del 1993 che, nonostante il flop al botteghino, resta la prima pellicola ispirata a un videogioco. Per evitare lo stesso destino del capitolo precedente Nintendo e Shigeru Miyamoto, il famoso disegnatore di giochi dell’azienda nipponica, hanno deciso di affidarsi alla Illumination Entertainment, lo studio di animazione statunitense dietro "Cattivissimo me". In attesa di conoscere la data di uscita del film gli appassionati dell’idraulico italo-americano possono intrattenersi con l’omaggio di John Petrucci, chitarrista dei Dream Theater, che ha reinterpretato il tema di Super Mario bros nell'ultimo video pubblicato su YouTube dal FamilyJules .

Lunedì 5 Febbraio 2018, 17:57
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP