Snapchat presenta la nuova versione degli occhiali Spectacles, dopo il flop d'esordio

Snapchat presenta la nuova versione degli occhiali Spectacles
di Adriano Padua

Quello degli occhiali hi-tech è un mercato che deve ancora prendere quota e i primi tentativi non hanno certo riscontrato grandi successi, come si può constatare valutando i flop di colossi come Google, che ha per ora accantonato il progetto dei Google glass dopo corposi investimenti e l'avvio di una collaborazione con Luxottica, e Snapchat, che con la prima versione dei suoi occhiali Spectacles ha venduto solo 220mila esemplari, a fronte di un invenduto che ha pesato per 40 milioni di dollari.



Ora Snapchat ci riprova. La società della celebre app lancia infatti una seconda versione dei suoi occhiali da sole con fotocamera integrata. Gli Spectacles V2 hanno una montatura più sottile e leggera rispetto ai predecessori, e sono resistenti all'acqua. Il prezzo però sale da 130 a 150 dollari, che si traducono in 175 euro per gli acquirenti italiani.
 
Gli occhiali registrano video di 30 secondi toccando il pulsante sulla montatura, e scattano foto tenendolo premuto. Le immagini in alta definizione così catturate sono trasmesse a Snapchat sullo smartphone «a una velocità quattro volte superiore rispetto a prima», assicura la società. Dal peso di appena 45 grammi, e disponibili in 3 colori – nero, rosso e blu – gli occhiali arrivano a due anni di distanza dai primi Spectacles, che non hanno ottenuto il successo sperato.
Sabato 28 Aprile 2018, 18:45 - Ultimo aggiornamento: 28-04-2018 18:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP