Ruspadana, il gioco per schiacciare gli immigrati con la ruspa. Pioggia di segnalazioni su App Store

Ruspadana, il gioco per schiacciare gli immigrati con la ruspa. Pioggia di segnalazioni su Apple Store
ARTICOLI CORRELATI
L'immigrazione e i problemi che ne derivano è un tema molto caldo, tanto che è stata ideata anche un app. Si chiama Ruspadana, si trova sull'App Store e consiste nel ripulire la Pianura Padana dagli immigrati clandestini per potersi poi godere lo spettacolo delle Alpi.



I siti specializzati hanno riportato anche la recensione dell'applicazione, ma ovviamente è al centro di numerose polemiche. Nel gioco si devono schiacciare gli immigrati, tutti di colore, con una ruspa, quanti più se ne schiacciano tanti più punti vengono fatti. Probabilmente il fine dell'app è satirico, ma moltissimi hanno trovato questo tipo di ironia piuttosto discutibile.

Pare che ci siano state già molte segnalazioni, diversi utenti si sono lamentati dicendo che l'app è a chiaro sfondo razzista e ne hanno chiesto la rimozione. Probabilmente potrebbe essere cancellata tra qualche ora, o giorno, quello che più stupisce è che gli ideatori provengano Apple Developer Academy, l'accademia per sviluppatori dell'azienda nota da sempre per la policy antirazziale. 
 
Sabato 30 Giugno 2018, 09:35 - Ultimo aggiornamento: 30-06-2018 15:25
© RIPRODUZIONE RISERVATA



Array ( [0] => NodoCommenti Object ( [profondita] => 0 [posizione] => 0 [commento] => [risposta] => [followup] => ) [2447284] => NodoCommenti Object ( [profondita] => 0 [posizione] => 0 [commento] => Commento Object ( [id_commento] => 2447284 [id_testata] => Testata Object ( [table] => Testata [_errors] => Array ( ) [_warnings] => Array ( ) [id_testata] => 4 [nome] => Il Mattino ) [id_item] => Item Object ( [id_testata] => Testata Object ( [table] => Testata [_errors] => Array ( ) [_warnings] => Array ( ) [id_testata] => 4 [nome] => Il Mattino ) [id_item] => 3828192 [id_link] => 3828143 [id_copiato] => 0 [tipo] => articolo [titolo] => Ruspadana, il gioco per schiacciare gli immigrati con la ruspa. Pioggia di segnalazioni su App Store [titolo_home] => Ruspadana, il gioco per schiacciare gli immigrati con la ruspa. Pioggia di segnalazioni su App Store [titolo_url] => ruspadana_gioco_apple_store_30_giugno_2018 [testo] => L'immigrazione e i problemi che ne derivano è un tema molto caldo, tanto che è stata ideata anche un app. Si chiama Ruspadana, si trova sull'App Store e consiste nel ripulire la Pianura Padana dagli immigrati clandestini per potersi poi godere lo spettacolo delle Alpi.



I siti specializzati hanno riportato anche la recensione dell'applicazione, ma ovviamente è al centro di numerose polemiche. Nel gioco si devono schiacciare gli immigrati, tutti di colore, con una ruspa, quanti più se ne schiacciano tanti più punti vengono fatti. Probabilmente il fine dell'app è satirico, ma moltissimi hanno trovato questo tipo di ironia piuttosto discutibile.

Pare che ci siano state già molte segnalazioni, diversi utenti si sono lamentati dicendo che l'app è a chiaro sfondo razzista e ne hanno chiesto la rimozione. Probabilmente potrebbe essere cancellata tra qualche ora, o giorno, quello che più stupisce è che gli ideatori provengano Apple Developer Academy, l'accademia per sviluppatori dell'azienda nota da sempre per la policy antirazziale. 
 
[testatina] => APPLE STORE [foto] => 3828143_0914_ruspadana_immigrati_pulizia.jpg [foto_subfolder] => 81/43/ [id_agenzia] => -4 [didascalia] => Ruspadana, il gioco per schiacciare gli immigrati con la ruspa. Pioggia di segnalazioni su Apple Store [crop_info] => {"HIGH":{"x":0,"y":0,"w":568,"h":319},"MED":{"x":0,"y":4,"w":568,"h":311.4838709677429},"PANORAMA":{"x":0,"y":120,"w":568,"h":196.21818181817935},"THUMB":{"x":124,"y":0,"w":319,"h":319}} [visibile] => 1 [commenti] => 1 [adsense] => 1 [copyright] => 1 [data_creazione] => 2018-06-30 10:22:54 [data_modifica] => 2018-06-30 15:25:18 [tags] => [tweet] => [categories] => Array ( [0] => Array ( [id_categoria] => 419 [id_testata] => 4 [parent] => 70 [nome] => App e Giochi [nome_url] => app_e_giochi [visibile] => 1 [pubblicabile] => 1 [cross_testata] => 0 [ordinamento] => 100 [principale] => 1 ) ) [approfondimenti] => [creato_da] => DBObject Object ( [table] => CmsUser [_errors] => Array ( ) [_warnings] => Array ( ) [id_cmsuser] => 11746 [username] => AStrinati [password] => St0isqIHT6P0zOY8mFXgZ1ieWcerR9BzZ77mLdOaCb0= [nome] => Alessia [cognome] => Strinati [data_di_nascita] => 0000-00-00 [email] => alessia.strinati@hotmail.it [abilitato] => 1 [pagabile] => 0 [id_testata] => Testata Object ( [table] => Testata [_errors] => Array ( ) [_warnings] => Array ( ) [id_testata] => 2 [nome] => Leggo ) [gruppo] => Collaboratori [auth_group] => collaboratore [auth_custom] => {"edit_article":"owned","edit_fotogallery":"owned"} [servizio] => [note] => [pubblicazione_esterna] => 0 [scadenza_pwd] => 2018-11-19 [json_pwd] => ) [modificato_da] => DBObject Object ( [table] => CmsUser [_errors] => Array ( ) [_warnings] => Array ( ) [id_cmsuser] => 277 [username] => fanuzzi [password] => yzz6x+XyjstFajUn5v5t/su8zLB7ydvC4dbNf5mcPw== [nome] => Alessio [cognome] => Fanuzzi [data_di_nascita] => 1981-09-04 [email] => afanuz@ilmattino.it [abilitato] => 1 [pagabile] => 0 [id_testata] => Testata Object ( [table] => Testata [_errors] => Array ( ) [_warnings] => Array ( ) [id_testata] => 4 [nome] => Il Mattino ) [gruppo] => Redazione web [auth_group] => caporedattore [auth_custom] => {"publish_home":true} [servizio] => [note] => [pubblicazione_esterna] => 1 [scadenza_pwd] => 2019-02-13 [json_pwd] => ["yzz6x+XyjstFajUn5v5t\/su8zLB7ydvC4dbNf5mcPw==",null,null] ) [data_inizio_pubblicazione] => 0000-00-00 00:00:00 [data_fine_pubblicazione] => 0000-00-00 00:00:00 [data_prima_pubblicazione] => 2018-06-30 09:35:53 [ereditato] => titolo,titolo_home,tags,foto,crop_info [category_ancestors] => {"70":"Tecnologia","419":"App e Giochi"} [no_ripubblicazione] => 0 [pagabile] => 0 [stile] => default [pay] => 0 [link_parent_category_cross_testata] => 0 [table] => Item [_errors] => Array ( ) [_warnings] => Array ( ) [num_appr_inevidenza] => 0 ) [id_utente] => 188684 [id_parent] => 2446916 [stato] => pubblicato [commento] => vada in campagna troverà sempre un contadino che glielo farà provare ,la cattiveria si schiaccia come i PIDOCCHI!!!che vomito. [data_creazione] => 2018-06-30 15:23:37 [data_modifica] => 2018-06-30 15:42:59 [nome_utente] => crlvln [email_utente] => carlavaliante@fastwebnet.it [ip_utente] => 93.33.162.122 [inviato] => 1 [voti_like] => 0 [voti_dislike] => 0 [risposte] => Array ( ) [table] => Commento [_errors] => Array ( ) [_warnings] => Array ( ) ) [risposta] => [followup] => ) ) 1