Venezuelani "Cilentani" al voto . Oggi urne aperte per la grande opposizione

di Carmela Santi

Si terrà oggi in tutto il mondo la “Consulta Popular” indetta dall’Assemblea Nazionale del Venezuela e la più forte organizzazione dell’opposizione “Mesa de la Unidad Democratica (MUD). Il popolo venezuelano è chiamato ad esprimere la propria volontà riguardo la riforma della costituzione imposta dall’attuale presidente della Repubblica del Venezuela senza considerare l’opinione dei cittadini, per tanto si considera incostituzionale.

Il tutto nasce dalla grave crisi economica e sociale che attraversa il paese, e dove la proteste che hanno superato i cento giorni ha causato diverse vittime tra i protestanti. La rottura dell’ordine costituzionale in Venezuela ha contribuito a peggiorare la crisi umanitaria e la violazione dei diritti umani. Anche i venezuelani residenti in Italia si sono sensibilizzati e saranno istallati i punti di votazioni in alcune città. In Campania si potrà votare a Napoli, a Salerno e anche a Marina di Camerota frutto della collaborazione tra l’Associazione Alma Llanera  di Marina di Camerota  e l’Associazione Italo Venezuelana “Civitella” di Moio della Civitella in piazza San Domenico dalle ore 10.00 alle ore 20.00
Domenica 16 Luglio 2017, 10:58 - Ultimo aggiornamento: 16-07-2017 10:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP