Il tesoro trafugato dall'Isis
custodito in una caserma campana

di Nello Ferrigno

0
  • 476
I reperti archegologici depredati dall'Isis e rivenduti per finanziare la rete terroristica sono custoditi nella caserma Tofano a Nocera Inferiore. Il tesoro, dal valore inestimabile, era stato scoperto dalla polizia di frontiera di Salerno in un container proveniente dall'Egitto. Ora è in una sala della caserma che è ora un deposito dei siti archeologici di Pompei ed Ercolano. In attesa di definirne il futuro è stato deciso di lasciare i preziosissimi reperti nella Tofano, la cossiddetta "rossa" come viene indicato l'edificio in stile vanvitelliano. A vigilare sulla maschera egiziana, su un sarcofago e su altri pezzi ricchi di storia c'è un sofisticato sistema di videosorveglianza.   
Lunedì 21 Maggio 2018, 22:24 - Ultimo aggiornamento: 22 Maggio, 07:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP