Rosaria, morta a 22 anni per dimagrire: quanti rischi dal chirurgo

ARTICOLI CORRELATI
di Ettore Mautone

Sradicata dalla vita a soli 22 anni per dimagrire e per vincere una grave obesità: è ancora sotto choc la comunità di Sala Consilina a seguito della morte della studentessa che, alcuni giorni fa, si era sottoposta ad un intervento chirurgico presso il vicino ospedale Curteri. «Vogliamo giustizia e risposte. Siamo abbattutati, arrabbiati, distrutti. Vogliamo la verità dalla Magistratura. Si indaghi a 360 gradi su questa vicenda», dicono i genitori di Rosaria Lobascio, deceduta nell'ospedale di Mercato San Severino. Intanto è bene sottolineare che si tratta di un intervento di chirurgia bariatrica, ossia un'operazione che modifica l'anatomia dello stomaco o dell'intestino per ridurre l'assorbimento del cibo e indurre subito sazietà. Un intervento nel novero di quelli indicati nelle grandi obesità e che consente di perdere decine e decine di chili nell'arco di alcuni mesi. «È una tragedia difficile da commentare avverte Emilio Manno, responsabile della Chirurgia bariatrica presso l'unità di Chirurgia generale del Cardarelli, uno specialista che ha all'attivo oltre 2 mila interventi di questo tipo in 7 anni - non conosco il caso ma ho letto le cronache. Una ragazza purtroppo giovanissima. Posso solo dire che l'operatore di quell'ospedale è degno di fiducia, ha esperienza in questo campo ed è attivo nell'ambito della Società scientifica italiana di Chirurgia. La chirurgia bariatrica è impegnativa non esente da rischi di complicanze anche gravi e sebbene statisticamente sconti una mortalità inferiore a quella dell'appendicite acuta registra eventi avversi a esito infausto non trascurabili. Nel caso specifico il tipo di intervento eseguito, una gastrectomia verticale (che elimina gran parte dello stomaco) può comportare una perforazione lungo la linea di sutura, la perdita di succhi gastrici e una sepsi. Ovviamente è solo un'ipotesi formulata in base alla mia personale esperienza».
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Domenica 10 Giugno 2018, 09:00 - Ultimo aggiornamento: 10-06-2018 21:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP