Musica e cin cin al Bagno Elena:
al via «Napoli città del libro»

di Cristina Cennamo

Letteratura e libri in primo piano al Bagno Elena, dove l’editore Diego Guida ha accolto centinaia di amici per un cocktail party che ha dato ufficialmente il via alla lunga serie di iniziative in programma fino a maggio in una sorta di percorso di avvicinamento a Napoli città del libro, il salone dell’editoria tenuto a battesimo dal direttore artistico Francesco Durante e dallo scrittore Maurizio de Giovanni che ne hanno spiegato il programma insieme ad Ugo Cundari, Rosario Bianco ed Alessandro Polidoro.
 
 

Una serata nel segno della cultura quindi a cui hanno preso parte anche il sindaco di Napoli Luigi De Magistris con gli assessori comunali alla cultura Nino Daniele ed all’istruzione Anna Maria Palmieri, l’assessore regionale alla formazione Lucia Fortini, l’amministratore della Napoli Holding Amedeo Manzoil questore di Napoli Antonio De Iesu, il Comandante della Legione “Campania” dei Carabinieri Mario Cinque, l’Ad Gesac Armando Brunini, Giuliana di Fiore, Lello Esposito, Francesco Cananzi, Catello Maresca, Alfredo Guardiano, Antonio Parlati, Ottavio Lucarelli, Gigi & Ros, Domenico Ciruzzi e tanti altri tra cui Maria Teresa Ferrari, Anna Maria Fierro, Rosa Cassese, Nunzia Campolattano, Donatella Valentino, Francesca Iapicca, Maurizio Scarpa, Paolo Guida, Floriana Esposito, Patrizia Contusi, Antonia Oliva.
Sabato 7 Ottobre 2017, 12:24 - Ultimo aggiornamento: 07-10-2017 12:24
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP