Miranda Martino a Napoli: «Vi racconto senza pudore un pezzo di storia della canzone italiana»

di Emanuela Sorrentino

«Non ho la presunzione di insegnare nulla, solo di parlare di me senza falsi pudori e, insieme, farvi conoscere un pezzo di storia della canzone italiana» così Miranda Martino descrive la sua autobiografia appena uscita con la Iacobelli Editore, che sarà presentata domani venerdì 18 maggio a Napoli. L'appuntamento è alla libreria del Cinema e del Teatro Napoletano in via del Parco Margherita, 35.

Miranda Martino, cantante e attrice a cui negli anni Settanta furono dedicate copertine di riviste come Playmen e Radio Corriere Tv presenterà il suo libro “Caduta in un gorgo di torbide passioni”.

Ad accoglierla nel cuore di Napoli ci saranno i fratelli Cannavale che con il supporto di Giulio Adinolfi hanno realizzato la prima biblioteca del Cinema e del Teatro napoletano, «un salotto che ospita negli ultimi mesi importanti iniziative culturali - dichiara Paola d'Angola Sciannimanica - promotrice dell'iniziativa. Ci intratterranno le attrici Annamaria Ackerman, Maria Basile Scarpetta, Antonella Cioli che leggeranno alcune pagine del libro».

A moderare l'incontro ci sarà il giornalista Ermanno Corsi alla presenza tra gli altri dell'assessore alla Cultura del comune di Napoli, Nino Daniele che porterà all'artista il saluto della città. A margine dell'iniziativa sarà offerto un aperitivo con i vini biologici della Tenuta Sant'Agostino. 
Giovedì 17 Maggio 2018, 11:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP