Ius soli, Delrio: «C'è ancora tempo per approvarlo»

ARTICOLI CORRELATI
«Lo ius soli? L'autunno è appena cominciato e l'inverno non è ancora cominciato. C'è tempo». Lo ha detto il ministro per le Infrastrutture Graziano Delrio alla Festa di Mdp-Articolo 1 a Napoli. 
 


«Era stato valutato di porre la fiducia, poi Gentiloni ha stabilito che fosse opportuno rinviare i tempi. Ora faremo una valutazione in autunno», ha sottolineato ancora Delrio. «Ora serve portare avanti la nostra voce con una campagna sui diritti. Gli italiani - ha aggiunto - sono ancora favorevoli allo ius soli. L'opinione pubblica non ascolta chi grida più forte».

Ieri la sottosegretaria alla presidenza del Consiglio Maria Elena Boschi aveva invece affermato il contrario: «È complicato trovare i numeri in Parlamento. Lo dico con dispiacere perché è una legge giusta ed è una legge equilibrata, ma sappiamo che avere i numeri per approvare lo ius soli è complicato». «Oggi non abbiamo i numeri», aveva aggiunto,. ma «se alle prossime elezioni il Pd avrà una maggioranza numericamente più importante, lo ius soli sarà in cima al nostro programma». 

«Se una legge è giusta va approvata. Dobbiamo tener conto dei numeri, non sono un utopista che va contro il muro. Dobbiamo cercare i voti, mettere in salvo i conti. Ma sono fiducioso che si possa aprire una finestra a novembre», ha affermato il presidente del Senato, Pietro Grassosempre alla festa di Mdp. «Non andiamo dietro le paure, non c'entra - ha aggiunto tra gli applausi - con i migranti».







 
Giovedì 28 Settembre 2017, 19:50 - Ultimo aggiornamento: 29-09-2017 15:26
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP