Pompei, la foto dei monaci tibetani tra gli Scavi fa impazzire il web

di Susy Malafronte

  • 920
POMPEI - La città eterna raccontata attraverso le immagini dei visitatori «cambia» prospettiva, offrendo angoli nascosti e scatti inediti. Come la foto dei monaci tibetani - scattata dal turista Luca Montesi - che camminano lungo via Stabiana, incantati dalla bellezza di un luogo cristallizzato duemila anni fa, ha infiammato il web. L'invito ai visitatori degli Scavi di inviare foto social, rivolto dal Parco Archeologico, ha stimolato la fantasia dei turisti che si sono scatenati inviando scatti dalle prospettive più bizzarre. 

«Buongiorno da Pompei! Inviateci le vostre foto e la più bella andrà sulle nostre pagine ufficiali!», è bastato questo per mandare il tilt la pagina Facebook degli Scavi.

Intanto, per l'ingresso free di domani, si preannunciano ingressi da record e un piano di sicrezza speciale. Per l’iniziativa «Domenica al museo» ad ingresso gratuito, l'accesso agli scavi di Pompei rispetterà le seguenti fasce orarie allo scopo di regolamentare il flusso dei visitatori: dalle ore 8.30 alle ore 12.30 e dalle 14.30 alle 19 e 30 con ultimo ingresso alle 18. Il Parco archeologico di Pompei si riserva di anticipare la chiusura al raggiungimento di 15.000 visitatori nella prima fascia oraria, per impedire  una eccessiva presenza simultanea di turisti, che potrebbe mettere a repentaglio la sicurezza e la salvaguardia del sito. Per garantire la massima salvaguardia del sito e al contempo la fruizione ottimale dello stesso, si provvederà a incentivare le misure di sicurezza, con il potenziamento e la ridistribuzione del servizio di vigilanza. 
Sabato 2 Giugno 2018, 11:41 - Ultimo aggiornamento: 02-06-2018 17:37
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP