La finestra social spalancata sugli Scavi di Pompei: sale la febbre dei followers di Osanna

di Susy Malafronte

Pompei, scoperte quotidiane nei nuovi scavi della Regio V: gronda a forma di leone dalla casa dei Delfini. Il direttore generale del Parco Archeologico Massimo Osanna fa impazzire i suoi followers. Il suo essere social ha fatto di Osanna, l'archeologo che ha ridisegnato la storia della città sepolta, una star di Instagram. Il suo voler condividere attraverso i social i tesori che la Pompei, distrutta dal Vesuvio duemila anni fa, ancora conserva nel ventre di ceneri e lapilli, è molto apprezzato soprattutto dagli studiosi che si trovano dall'altra parte del mondo e non possono essere presenti alle nuove campagne di scavo. Tutti i cantieri del Parco Archeologico, anche se chiusi al pubblico, sono aperti virtualmente al mondo intero grazie alle foto inedite scattate e condivise dal professor Massimo Osanna.
Lunedì 30 Luglio 2018, 17:44
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP