Chirurgia polmonare del Pascale
tra le prime 10 in Europa

  • 323
La Struttura complessa di Chirurgia Toracica Oncologica dell’Istituto dei Tumori di Napoli ha ottenuto l’accreditamento europeo da parte della European Society of Thoracic Surgeons (ESTS) a testimonianza del rispetto dei parametri internazionali di performance nell’esecuzione di interventi per malattie tumorali del polmone e degli altri organi contenuti nel torace.L’accreditamento rappresenta un processo complesso che porta un’agenzia neutrale ad esaminare statisticamente i risultati del reparto Chirurgico in esame ricavandone un valore - definito “ score” - per poi confrontare questo valore ottenuto con quelli che si ottengono normalmente in Europa.


Se lo score del reparto analizzato è simile a quello accettato a livello europeo, il reparto riceve la certificazione a simbolo di qualità dell pratica chirurgica. Iniziato nel 2007, il processo di accreditamento europeo, che culminerà nella consegna di Gaetano Rocco - Direttore della Chirurgia Toracica - della certificazione ufficiale durante il Congresso Annuale dell’ESTS nel 2018 a Lubiana, ha finora insignito di tale riconoscimento solo altre 10 Istituzioni Europee. "L’accreditamento europeo è un’ulteriore e definitiva garanzia per i pazienti che scelgono di farsi operare al Pascale in Chirurgia Toracica - dice Attilio Bianchi, Direttore Generale dell’Istituto Oncologico - perché certifica un percorso affidabile di presa in carico dei pazienti che è in linea con quanto di meglio si possa ottenere altrove nel nostro Continente”.
Lunedì 17 Luglio 2017, 09:56 - Ultimo aggiornamento: 17-07-2017 09:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP