Mamma morta insieme al figlio in Calabria, su Facebook quel sorriso e l'amore per i suoi bimbi

ARTICOLI CORRELATI
0
  • 340
Viveva per i suoi bimbi Stefania Signore, la donna ritrovata morta in un torrente vicino Lamezia Terme insieme al figlio più grande, quello di 7 anni. Sono ancora in corso le ricerche del piccolino, 2 anni: mano a mano che passano le ore si affievoliscono le speranze di trovarlo vivo. 

LEGGI ANCHE Maltempo al Centro Sud, morti mamma e figlio a Lamezia: si cerca il fratellino di 2 anni
 
 


Stefania era stata a prendere i figli dai nonni, a Curinga, e stava tornando a casa, a Gizzeria. La loro auto è rimasta impantanata a causa della bomba d'acqua e probabilmente sono usciti per tentare di mettersi in salvo. Il bimbo più grande, il cui corpo è stato trovato poco lontano da quello della madre, aveva appena compiuto 7 anni: solo il 25 settembre scorso. Il marito, Angelo Frijia, che ieri aveva lanciato l'allarme fa il meccanico in un'officina. 
 


Il profilo Facebook di Stefania rivela un amore grandissimo per la famiglia, con decine di foto insieme al marito e ai suoi bimbi: «una giovane e meravigliosa mamma sempre con il sorriso», la ricorda un'amica.  
Venerdì 5 Ottobre 2018, 15:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP