Offre la panna a un cliente, al gelataio arriva una multa di 500 euro

Offre la panna a un cliente abituale, al gelataio arriva una multa di 500 euro
di Enrico Chillè

Ha offerto la panna ad un cliente abituale, facendogli pagare 4 euro un cono gelato, senza la maggiorazione di cinquanta centesimi per il gusto 'extra'. Per questo motivo, un noto gelataio di Torino, Cristian Ciacci, si è visto notificare dalla Guardia di Finanza una multa di 500 euro.



L'uomo, titolare dell'omonima gelateria di corso Belgio, ha denunciato sui social l'episodio, avvenuto nel pomeriggio di martedì scorso.



La Gdf ha contestato nel verbale la mancata emissione dello scontrino, ma il gelataio, tra i più noti del capoluogo piemontese, ha commentato amaramente: «Ho voluto fare un omaggio ad un cliente affezionato, ma fuori dal locale c'erano due agenti. Ora devo attendere la sanzione, se pagata entro 30 giorni sarà ridotta di un terzo. Potrei anche fare ricorso, ma perderei tre giornate di lavoro».

Giovedì 31 Maggio 2018, 14:58 - Ultimo aggiornamento: 1 Giugno, 09:36
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP