Vende il telefonino e scappa di casa ​senza le medicine: appello del papà

La mamma deceduta tre anni fa. Per Giuseppe Del Prete il momento più cupo della sua giovane esistenza. Senza lavoro, un precario equilibrio psicofisico, le difficoltà a trovare una strada. A 28 anni una vita sempre tra alti e bassi. Ma mai si era allontanato di casa senza avvertire, senza dare un cenno alla famiglia, senza un motivo. Da mercoledì ha invece fatto perdere le tracce, scomparso dalla sua Sant'Arpino, senza alcun apparente motivo. Papà Filippo è preoccupatissimo, si è rivolto ai carabinieri, ha cercato nelle strade del paese e nei dintorni, ha battuto palmo a palmo campagne e vie accompagnato dai familiari. Ha lanciato un appello attraverso volantini e siti internet, si è rivolto a «Chi l'ha visto». Nessuna traccia finora. Ma tanta, tanta apprensione.

Una telefonata ha segnalato ai parenti la presenza di un giovane con qualche somiglianza con Giuseppe Del Prete sabato alla stazione centrale di Napoli, intorno alle 18. La circostanza è stata segnalata anche alle forze dell'ordine e sono state avviate verifiche che al momento non hanno dato alcun riscontro agli inquirenti.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Martedì 10 Luglio 2018, 10:18 - Ultimo aggiornamento: 10-07-2018 11:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP