Giornalismo nella scuola nata
in una casa confiscata al clan

Casal di Principe. Un'ora dedicata al giornalismo, un giornata voluta dall'insegnante Irene Corvino e dalla sue colleghe della scuola media «Dante Alighieri» in via  Johann Sebastian Bach a Casal di Principe. Si è svolta venerdì, nell'aula al pian terreno della struttura confiscata a un camorrista e riadattata a scuola. Tutti i ragazzi della seconda media hanno portato in classe un quotidiano e hanno commentato gli articoli con una giornalista del Mattino. Dall'articolo di fondo al coccodrillo, dagli orari di lavoro alla valutazione delle notizie: le curiosità degli alunni hanno sollecitato le spiegazioni e la discussione che si è svolta alla presenza delle responsabili del plesso scolastico. 
Lunedì 15 Maggio 2017, 23:24
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP