Contrabbando, sotto chiave una tonnellata di sigarette: arrestata donna

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Marcianise, diretti dal tenente Marco Busetto, hanno sequestrato una tonnellata di sigarette in via Campania e hanno arrestato, per contrabbando di tabacchi lavorati esteri, ricettazione, contraffazione di marchi, Silvana Golino, 42enne del posto.
I militari dell’Arma, a seguito di perquisizione domiciliare, hanno trovato nella disponibilità della donna 54mila pacchetti di sigarette di numerosissime marche per un peso di una tonnellata tutti privi del contrassegno del monopolio dello Stato. Inoltre, in una delle stanze al piano terra dell’abitazione, l’arrestata deteneva capi di abbigliamento, borse, portafogli e scarpe di varie marche per un totale complessivo di 500 articoli, tutti contraffatti e di dubbia provenienza, e 2 televisori ultra hd 55 pollici.
La perquisizione a carico di Golino ha consentito di rinvenire due pacchettini contenenti denaro per un totale di 9.000 euro. L’arrestata è stata sottoposta agli arresti domiciliari in attesa di essere giudicata con rito direttissimo.
Lunedì 6 Agosto 2018, 20:15
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP