«Guardiania», in 4 tornano in carcere

Valle Telesina. Taglieggiamento viti e guardiania: ripristinate le ordinanze cautelari per i cinque soggetti già coinvolti, sul finire dello scorso inverno, nell’operazione «San Filippo». Nella mattinata di ieri i carabinieri della Compagnia di Cerreto Sannita, coadiuvati da personale del Reparto operativo del Comando provinciale carabinieri di Benevento e da personale delle Compagnie carabinieri di Benevento e Montesarchio, hanno eseguito un provvedimento di custodia cautelare in carcere, emesso dal Giudice per le indagini preliminari presso il Tribunale di Benevento, su conforme richiesta dei magistrati della locale Procura della Repubblica. I cinque sono indiziati, a vario titolo, di concorso nei delitti di estorsione, ricettazione e detenzione e porto abusivo di arma comune da sparo.
 
Sabato 5 Agosto 2017, 22:58 - Ultimo aggiornamento: 05-08-2017 22:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP