Giallo in Irpinia, trovato corpo
carbonizzato di un pensionato

Era sparito di casa nel cuore della notte e lo hanno rinvenuto carbonizzato proprio i familiari lungo un sentiero tra i boschi attorno all'antico centro abitato di Montefusco nella tarda mattinata odierna. Un pensionato di 69 anni ha fatto perdere ogni traccia di sè e non ha mai dato segni apparenti di inquietudine eppure ha scelto di farla finita nel modo peggiore. Si è cosparso di liquido infiammabile e si è dato fuoco. A dare l'allarme della sua scomparsa sono stati appunto i familiari, gli stessi che qualche ora più tardi lo hanno ritrovato nella fitta boscaglia alle porte del paese. Sul posto anche i Carabinieri della locale stazione. Sono in corso indagini. Al momento l'unica pista battuta dagli inquirenti resta quella del suicidio.
Giovedì 10 Maggio 2018, 17:06 - Ultimo aggiornamento: 11-05-2018 13:54
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP