Rolex falsi in vendita all'ospedale
napoletano bloccato dalla Finanza

Due sedie erano la vetrina per Rolex , scarpe di marca e altri capi di vestiario. Tutti rigorosamente falsi. La vendita  avveniva all'ingresso dell'Ospedale Moscati di Avellino. Agenti della Guardia di Finanza in borghese hanno beccato il venditore, un napoletano che aveva avviato l'attività del tutto vietata. L'uomo è stato denunciato per commercio di prodotti con marchi falsificati e la merce, scarpe, maglie,  occhiali da sole e il Rolex (in tutto 74 articoli contraffatti), è stata posta sotto sequestro. Ha un valore commerciale di circa 2500 euro.
Mercoledì 2 Agosto 2017, 13:34 - Ultimo aggiornamento: 02-08-2017 13:34
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP