Dieci cuccioli di barboncino denutriti scoperti in un appartamento: due denunce

Cuccioli di barboncino tenuti in un appartamento di Ariano Irpino in condizioni pietose. I Carabinieri della locale Compagnia hanno deferito in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria due coniugi poiché ritenuti responsabili del reato di maltrattamenti di animali.

L’accertamento è scaturito a seguito di una segnalazione da parte di alcuni cittadini, impietositi dalle condizioni in cui vivevano i cuccioli.

Grazie all’intervento dei Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Ariano Irpino, è finito il calvario per i dieci barboncini tenuti all’interno di un appartamento in grave stato di igiene e di denutrizione. 

 
Martedì 6 Marzo 2018, 21:36


QUICKMAP