La Cocchia riapre
a settembre

Scuola media «Enrico Cocchia»: il Riesame conferma la decisione del Gip Antonio Sicuranza e rigetta l’impugnazione presentata dalla Procura contro l’ordinanza di dissequestro della scuola firmata lo scorso 29 giugno. 
Dunque, il collegio giudicante formato da Beatrice (presidente), Rizzi e Ciccone (a latere), che si era riservato sulle motivazioni, dà ragione al Comune di Avellino, considerando corretto l’operato dell’amministrazione sugli interventi posti in essere relativamente al rischio di sfondellamento dei solai.
«Siamo soddisfatti – dice l’avvocato Nello Pizza, legale di Palazzo di Città – per il rigetto dell’istanza presentata in Appello dai pm. Una decisione che ci aspettavamo, convinti che la rimozione dei sigilli e la revoca del sequestro preventivo ordinate dal Gip appena un mese fa fossero inattaccabili. Del resto, anche il giudizio di oggi (ieri) rappresenta il riconoscimento di come il Comune abbia realizzato i lavori nel modo corretto, portando a termine tutti gli interventi previsti. 
Martedì 1 Agosto 2017, 13:34 - Ultimo aggiornamento: 01-08-2017 13:34
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP