Fruttivendoli contro contadini
intervengono i vigili

Fruttivendoli contro contadini. L’intimidazione, a muso duro, arriva al contadino di Bonito che ad Avellino, tra via Fontanelle e via Volpe, va a vendere in un mercatino i prodotti del suo orto. E sulla sponda del Calore fragole e ciliege ci sono già. Ai mercati generali non sono ancora arrivate invece queste prelibatezze e al fruttivendolo che rivende i prodotti al mercato la cosa non va giù. Allora addio ai prodotti a chilometro zero?
Ora nasce anche la task force contro le intimidazioni a chi vende primizie. Il comandante dei vigili urbani di Avellino Michele Arvonio promette pugno duro contro una nuova forma di intimidazione che nei mercatini rionali sta prepotentemente prendendo piede.
Giovedì 18 Maggio 2017, 13:56 - Ultimo aggiornamento: 18-05-2017 13:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP