«Musicanti», folla alle audizioni per il musical con le canzoni di Pino Daniele

Uno tsunami di energia e passione alla Casa della Musica di Napoli, che ha ospitato le audizioni per il corpo di ballo di “Musicanti”, il musical con le canzoni di Pino Daniele. Iniziata a Roma, la scelta dei ballerini si è conclusa nella città del Lazzaro felice. Il lavoro a Napoli è stato l’ultimo pezzo di un puzzle che ormai è pronto al debutto del 7 dicembre (ore 21) al Teatro Palapartenope, in via Barbagallo 115.
 

 
Circa 350 ballerine e ballerini hanno sostenuto il provino sotto lo sguardo attento della coreografa Cristina Menconi, che ha richiesto una lezione di tecnica di danza contemporanea e due prove di improvvisazione e composizione. “Sul palcoscenico di ‘Musicanti’ i ballerini trasmetteranno energia vitale, presenza scenica, partecipazione alla totalità dell’opera e tanta bravura – racconta Cristina Menconi -. La musica di Pino Daniele è sempre molto di impatto e la sfida grande, a proposito di emozioni, è provare a tradurre la sua poesia in danza. Lui è un grande poeta e questa idea di fonderlo con l’arte della danza mi piace molto”.
 
Ad assistere alle audizioni, anche gli autori Alessandra della Guardia e Urbano Lione, e il protagonista di “Musicanti”, Alessandro D’Auria. “Il pubblico deve aspettarsi qualcosa di nuovo, di diverso dal solito – racconta Alessandro D’Auria -. Il 10 ottobre, dopo mesi di lettura e studio del copione e di prove tra attori-cantanti, iniziamo le prove tutti insieme. Attori, ballerini, regista, autori, la band. Lavoreremo e creeremo in gruppo e in sinergia, in una maniera davvero unica rispetto alle esperienze che ho vissuto finora. Tutto questo nel rispetto del maestro Pino Daniele”.
 
“Musicanti” è prodotto da Sergio De Angelis per Ingenius Srl. “Dietro Musicanti c’è tantissimo lavoro. Un lavoro che parte da lontano con due anni di preparazione e adesso siamo all’ultima puntata prima dell’inizio della grande avventura: l’allestimento dello spettacolo, che andrà avanti fino alla fine di novembre, per essere pronti a debuttare al Teatro Palapartenope di Napoli il 7 dicembre. Iniziamo la tournée con 50 date nella prima parte della stagione, poi affronteremo il calendario estivo e poi riprenderemo il prossimo inverno con una tournée internazionale che prevede anche date a New York, Australia e Canada. Insomma, i ‘Musicanti’ faranno un lungo viaggio”.
 
Dopo il debutto, che non poteva che essere a NAPOLI (dal 7 dicembre al Teatro Palapartenope), lo spettacolo attraverserà l’Italia con tappe nelle principali città: ROMA (dal 7 al 12 maggio, Teatro Olimpico) e MILANO, (dal 7 al 17 marzo, Teatro Arcimboldi), seguite da BARI, BOLOGNA, FIRENZE, PADOVA e TORINO. I biglietti sono già disponibili in prevendita sul circuito Ticketone.
 
Soggetto e sceneggiatura originali sono di Alessandra Della Guardia e Urbano Lione. Direzione artistica affidata a Fabio Massimo Colasanti. Regia di Bruno Oliviero. Coreografie di Cristina Menconi.
 
Sabato 6 Ottobre 2018, 16:11 - Ultimo aggiornamento: 7 Ottobre, 10:41
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP