Elisabetta Gregoraci a Domenica In: «Flavio Briatore si è reso conto di quello che ha perso, fuori c'è il circo»

Elisabetta Gregoraci a Domenica In: «Flavio Briatore si è reso conto di quello che ha perso, fuori c'è il circo»
di Silvia Natella

0
  • 1361
Elisabetta Gregoraci si racconta a Domenica In, a tu per tu con Mara Venier. La storia d'amore con Flavio Briatore, la famiglia e le sue origini sono al centro dell'intervista. Molto legata a Soverato e alla Calabria, spiega di aver fatto fatica a separarsi dalla sua famiglia per inseguire i suoi sogni e che ha sofferto molto per la scomparsa della madre: «Sono una ragazza che è nata al Sud e sono felice di aver imparato le cose vere della vita. Sono partita da Soverato con la classica valigia».

«Sin da quando ero bambina volevo fare la presentatrice televisiva, prendevo una spazzola e facevo finta che fosse un microfono per condurre il mio programma. Questo mi ha dato la forza di andare fuori perché è stato molto difficile distaccarmi. Mia madre già in quel periodo non stava bene e scelsi Roma per starle più vicina». 

Poi il dolore per la morte della madre: «Quando si è ammalata la prima volta aveva 37 anni. Lei sapeva tutto dall'inizio, ma dava la forza a tutti noi. Mio padre era un uomo distrutto, ora ha una compagna ed è giusto che sia così. È stato difficile per lui perché 36 anni di amore sono tanti». 
La showgirl racconta anche la ritrovata unione con la sorella: «Ha fatto degli errori, la vita ti allontana, ma siamo sorelle e ci siamo ritrovate».

Infine, le parole sulla recente separazione da Flavio Briatore, l'uomo a cui è stata legata per 12 anni e dal quale ha avuto un figlio, Nathan Falco. «Forse sono stata più vicina io a lui nei momenti difficili che lui a me. La cosa lo ha sorpreso. Per me è sembrato molto naturale sostenere il mio uomo. Così dovrebbe essere».

«È un peccato che sia finita se è finita», sottolinea Mara Venier. «C'è grandissimo rispetto, noi ci vogliamo bene. Sono stati 12 anni molto importanti. Forse si è reso conto di quello che ha perso, in giro c'è un po' di tutto, un po' di circo. Ora per noi il centro di tutto è il nostro bambino. Lo amiamo entrambi ed è sereno e felice perché non ha mai visto i genitori litigare. Forse sono stata una delle poche donne che gli hanno davvero voluto bene. Avendo un bambino, lui ci sarà sempre per me e io per lui. In questo momento piano piano mi sto riprendendo e spero di trovare quello che merito», le parole di Elisabetta.
Domenica 21 Ottobre 2018, 15:59 - Ultimo aggiornamento: 21-10-2018 16:05
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP