Il dottore: «Signora, la milza è ok»,
ma la paziente non ce l'ha

di Francesco Faenza

3
  • 3919
EBOLI - La paziente è senza milza ma il medico scrive nel referto che è tutto nella norma. Errore grave o distrazione? La vicenda avvenuta di recente all’ospedale di Eboli ha scatenato polemiche. «Sono andata in ospedale con mia figlia di 13 anni che accusava dolori alla pancia - racconta Caterina - ci hanno prescritto un’ecografia all’addome. Abbiamo aspettato. Quando è arrivato l’ecografista era scocciato, ma il problema non è questo». 

Caterina racconta che, concluso l’esame radiologico, l’ecografista è stato rassicurante: «Signora, la milza di sua figlia è regolare». Caterina ha sgranato gli occhi. La figlia 13enne, infatti, era senza milza. «Come si fa - riparte la madre - a refertare una milza che non c’è, dicendo che è tutto regolare?». I colleghi del dottore parlano di «errore di distrazione e tabulati prestampati». Il medico avrebbe compilato un modello dove la parola milza era già inserita dal computer. La gaffe è imbarazzante. Per fortuna non si può parlare di danno medico ma di distrazione madornale.
Giovedì 18 Ottobre 2018, 06:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2018-10-19 10:46:58
falla colle cipolle la milza è buonissima ma il fegato ancora meglio forse un pò pesante ma un buon bicchiere di vino rosso aiuta!
2018-10-18 08:05:10
purtroppo non è distrazione,quando l'ecografista è scocciato,poichè è successo anche a me la stessa cosa,in altro luogo,ho un calcolo al rene grosso,mi disse che non c'era nulla!
2018-10-18 10:36:31
E' la sanità che tocca al popolo. Fortunatamente ci sono anche dei casi di eccellenza.

QUICKMAP