Sanità tà tà: da Gianni Simioli a Sal Da Vinci, è festa nel rione di Totò

di Emanuela Sorrentino

Musica e cultura al Rione Sanità. Il 5 gennaio torna l'appuntamento con Sanità Tà Tà, il format ideato dalla terza municipalità di Napoli in collaborazione con l’associazione Jesce Sole, commercianti, realtà e abitanti del territorio. L’obiettivo è quello di chiudere i festeggiamenti in onore di Totò per i cinquant’anni dalla morte, e far emergere la bellezza socio-culturale del quartiere dove nacque proprio il principe della risata. Sarà una serata all’insegna di tanta bella musica, visite guidate e buon cibo per una conoscenza approfondita del quartiere. A curare la parte artistica dell'evento sono Massimiliano Jovine e Gianni Simioli, che presta la sua opera a titolo gratuito. Aspettando gli eventi serali, al mattino previste attività per bambini e visite guidate a partire dalle ore 10. Nel corso della giornata percorsi alla Sanità e in particolare alle catacombe di San Gaudioso, alla necropoli ellenistica, all’acquedotto augusteo del Serino, visita alle mostre e tanta musica di gruppi non solo locali. Alle 21.30 poi sul palco Sanità si esibiranno molti degli artisti che avevano già confermato la partecipazione alla serata dell’8 dicembre, poi rimandata per maltempo: Gianni Simioli, Sal Da Vinci, Ida Rendano, Tony Tammaro, Valentina Stella, Lucariello, Daniele Sepe, Andrea Tartaglia, Valerio Jovine, Massimo Jovine, Ivan Granatino, Ciro Giustiniani, Loredana Simioli, Dj Uncino.
Mercoledì 3 Gennaio 2018, 09:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-01-04 06:37:56
Difficile portare gente in un quartiere tanto a rischio, ma lodevole provarci.

QUICKMAP