San Gennaro come probabilità: è Napoli in formato Monopoly

ARTICOLI CORRELATI
di Rossella Grasso

«San Gennaro ha fatto il miracolo. Errore bancario a tuo favore. Riscuoti 200$». È una delle probabilità che può succededere nella Napoli formato Monopoly. Uno dei giochi da tavola più amati da tutto il mondo e da tutte le età esce in una nuova speciale edizione e racconta napoli, le sue strade e i suoi negozi più in voga. Giunto alla seconda edizione, è la prima volta che la Hasbro, la casa inglese che lo produce da sempre, decide di ambientare il gioco in una città. Le prossime saranno Roma e Milano. Il capoluogo campano ha fatto da apripista registrando un successo che ha convinto gli editori a stampare una nuova edizione a pochi mesi dalla prima che ha fatto letteralmente sold out.
 

Nessuno ha ancora visto l'insolito tabellone che verrà svelato ufficialmente sabato  10 novembre alle 11 alla Feltrinelli a piazza dei Martiri con il campione di pallanuoto Pino Porzio. Poi domenica mattina all'Edenlandia dalle 11 adulti e bambini potranno cimentarsi in una partita «corpo a corpo» sul grande tabellone formato gigante. Anche l'Edenlandia avrà la sua casella insieme a tante altre strade come via Scarlatti e i vicoli dei Quartieri Spagnoli. Altra novità è la stazione dell'Abc. Le stazioni saranno invece occupati da 4 elementi: per l'aria l'Aeroporto di Capodichino, per la terra i Molini Caputo e per il fuoco Coelmo, azienda che produce energia.

«Avremmo voluto chiamare il gioco MòNapoly - ha raccontato Aldo Carlotto di WStaff - ma l'editore non ne ha voluto spaere per rispettare una tradizione che dura da oltre 100 anni». Ma la città avrà lo stesso il suo gioco con i suoi imprevisti e le sue probabilità in salsa napoletana. L'iniziativa è patrocinata dal Comune di Napoli con il supporto dell'Assessorato alla Creatività e ha visto la partecipazione di numerosi brand napoletani che avranno una casella sul tabellone. Giocare a Monopoly sarà come essere turista a Napoli per scoprirne le strade, i monumenti e gli anfratti più belli.
Lunedì 5 Novembre 2018, 21:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP