Ballerina uccisa, l'ex fidanzato sarà giudicato con il rito abbreviato

di Ferdinando Bocchetti

Sarà giudicato con il rito abbreviato Giuseppe Varriale, l'ex fidanzato di Alessandra Madonna, la ragazza di Melito travolta e uccisa la notte tra l'8 e il 9 settembre del 2017. Il giudice per le udienze preliminari Santoro, del tribunale Napoli nord di Aversa, ha accolto parzialmente le richieste dei legali del 25enne di Mugnano tuttora ai domiciliari con l'accusa di omicidio volontario.

L'avvocato Giuseppe Pomponio avevano inoltrato istanza per il rito abbreviato condizionato all'audizione e all'esame dei consulenti della Procura e dei consulenti di parte.  

 
Giovedì 26 Luglio 2018, 12:46
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP