Napoli, l'arsenale della camorra
in auto nella «Ztl» del clan

ARTICOLI CORRELATI
Un vero e proprio arsenale è stato sottratto alla camorra durante perquisizioni nel quartiere «Miano» a Napoli, in cui il clan camorristico dei Lo Russo esercita il controllo sugli affari illeciti. Dentro una vettura parcheggiata in mezzo ad altre, nei pressi di un insediamento di edilizia popolare, i carabinieri della Compagnia Napoli Vomero hanno rinvenuto e sequestrato 3 kalashnikov, un fucile a pompa rubato in un'abitazione, due mitragliette, una carabina calibro 44 rubata e 464 cartucce anche per armi di altro calibro.
 

L'arsenale era stato nascosto nel vano sotto ai sedili posteriori di quella che a prima vista sembrava essere una Lancia «y» in stato di abbandono ma che in realtà era stata adattata a nascondiglio da cui poter, all'occorrenza, prelevare rapidamente le armi. Durante perquisizioni per blocchi di edifici, svolte con il supporto dei vigili del fuoco, sono state rimosse porte di ferro e cancellate abusive. Oltre una di queste, nell'abitazione dove 2 coniugi gestivano un minimarket, sono stati sequestrati ai due 3756 pacchetti di sigarette di contrabbando che vendevano sottobanco in casa. La coppia, già nota alle forze dell'ordine, è stata arrestata e attende il giudizio direttissimo. Sulle armi verranno effettuati esami balistici per verificare se siamo state usate in fatti di sangue o intimidazione.

E c'è anche una 'ztl' dei clan a Napoli, come si vede in un video diffuso dai militari, compare su un muro la scritta 'Ztl Lo Russò e si riferisce al clan egemone in quella zona, i Lo Russo appunto, al quale è verosimile appartengono le armi, kalashnikov e mitragliette, trovate nell'auto che apparentemente sembrava abbandonata. 
Sabato 23 Giugno 2018, 08:23 - Ultimo aggiornamento: 24 Giugno, 12:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-06-23 18:19:06
somigliamo sempre più al Messico dei narcosi, zone dove c'è l' assoluto controllo territoriale da parte dei clan, altro che immigrati e zingari,Salvini dimostraci che hai le palle e fa la guerra a questi farabutti e vedrai che indirettamente risolverai anche la questione immigrati...

QUICKMAP