Il voto nel Viterbese: Gregori sindaco di Vallerano. Bigiotti a Valentano, Grattarola a Vignanello e Sgarbi a Sutri

Lo spoglio delle schede in corso
di Massimo Chiaravalli

0
  • 4
Ballottaggio a Viterbo per Giovanni Arena, candidato sindaco del centrodestra, con il 40,22%. A sfidarlo sarà Chiara Frontini (distaccatissima al 17,55%) della civica Viterbo 2020, oggi consigliera di opposizione all'uscente amministrazione di centrosinistra. Il dato definitivo dell’affluenza a Viterbo è stato del 62,97 per cento, a fronte del 67,37 della precedente tornata amministrativa del 2013: in pratica un viterbese su tre non si è recato ai seggi.

Gli altri dati dei quattro municipi chiamati al voto ieri: l'elezione di Adelio Gregori (Obiettivo Vallerano, centrosinistra) a sindaco di Vallerano con il 78,40% dei voti; solo un'altra lista in corsa, quella di CasaPound, con Jacopo Polidori al 21,59. 
Nella confinante Vignanello eletto (è un ritorno) Federico Grattarola (centrosinistra) con il 46.60%, davanti all'altro candidato sempre di centrosinistra Enrico Gnisci al 43,27; più indietro la civica di centrodestra di Alberto Conti (10,12%).
A Sutri scontata, ma sudata, l'elezione di Vittorio Sgarbi (lista Rinascimento) con il 58,79% su Lillo Di Mauro (Civica Sutri) fermo al 41,20%.
Valentano con il 54,49% il nuovo primo cittadino è Stefano Bigiotti (lista Cambia Valentano), davanti a Leonardo Ricci (44,50%) di Vivo Valentano. 
 


 
Lunedì 11 Giugno 2018, 00:51 - Ultimo aggiornamento: 10 Giugno, 23:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP