Telegram down, utenti nel panico e giallo risarcimento in Bitcoin ed Ethereum

Telegram down, utenti nel panico e giallo risarcimento in Bitcoin ed Ethereum
di Enrico Chillè

Telegram down dalle prime ore di questa notte in gran parte dell'Europa e non solo. L'app di messaggistica istantanea, infatti, ha smesso di funzionare intorno all'una ed il servizio è stato ripristinato solo oltre otto ore dopo. Gli sviluppatori hanno spiegato il problema alla base del malfunzionamento.



Gli utenti di Telegram, che evidentemente preferiscono questo strumento rispetto a un concorrente come WhatsApp, per lunghe ore hanno continuato a visualizzare solo il simbolo dell'orologio d'attesa.
 
In molti lo hanno denunciato sui social, prima di un annuncio ufficiale da parte di Telegram, che ha spiegato: «C'è stata un'interruzione di energia che ha coinvolto alcuni server che si trovano ad Amsterdam, causando l'interruzione del servizio in gran parte dell'Europa, della Russia, del Medio Oriente e del Nordafrica. Siamo al lavoro per risolvere il problema e ripristinare il servizio. Ci scusiamo per l'inconveniente e vi terremo aggiornati».
 
Pochi minuti dopo il tweet, l'account ufficiale di Telegram ha annunciato il graduale ripristino del servizio nelle zone colpite dal guasto. «Nel caso ve lo foste perso, l'app funziona regolarmente da 40 minuti. Ora Telegram funziona bene in Europa, Medio Oriente e nella CSI. Grazie per la vostra pazienza!», si legge in un altro tweet.
 





           
           
          
Domenica 29 Aprile 2018, 10:25 - Ultimo aggiornamento: 29-04-2018 17:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP