Harry Potter, scienziato battezza insetto come il cattivo della serie: ecco la vespa «Lucius Malfoy»

Lucius Malfoy è uno dei cattivi della serie di Harry Potter. Spesso poco considerato, è il padre di Draco, l'antagonista del maghetto più famoso della narrativa per ragazzi. Ora però, Lucius Malfoy è anche un insetto. Un entomologo neozelandese ha infatti battezzato con il suo nome una vespa. L'idea di Tom Saunders è quella di porre l'attenzione su un insetto tanto vituperato, ma spesso senza buone ragioni.

Saunders, uno studente di entomologia all'università di Oakland, doveva catalogare alcune specie di insetti parassiti per la sua tesi. E così, tra le 3mila tipologie di vespe indigene del Paese oceanico, ha deciso di chiamarne una Lusius Malfoyi.

«La narrativa dominante è che le vespe sono cattive, pungono gli uomini e danno fastidio. Ma se si va a vedere la diversità delle specie, solo l'1% è nocivo o crea problemi». Come Lucius Malfoy, insomma, il piccolo insetto ha una fama che non rispetta fino in fondo il suo carattere. Il padre di Draco infatti, se è vero che trama contro Harry Potter e i suoi amici lavorando per Lord Voldemort, si redime e abbandona i cattivi durante la Battaglia di Hogwarts. «Lucius ha espiato i suoi peccati, e io voglio riscattare la reputazione di questi piccoli insetti, necessari per la biodiversità e per l'ecosistema naturale - continua Tom Saunders - gli insetti sono i veri agenti fondamentali del nostro pianeta». La vespa Lusius malfoyi si distingue dalle altre «per il suo colore tenue», e finora la sua presenza è stata accertata solo in Nuova Zelanda. 
Martedì 10 Ottobre 2017, 12:02 - Ultimo aggiornamento: 10-10-2017 12:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP