Stazione spaziale cinese fuori controllo: entro 7 mesi l'impatto con la Terra

  • 385
Ha perso il controllo della sua base, Tiangong-1, in orbita intorno alla Terra. E adesso lei sta precipitando proprio sul nostro Pianeta. L'impatto è previsto entro i prossimi sette mesi al massimo, ma nessuno sa ancora dove. Si tratta dell'agenzia spaziale cinese e a darne notizia alle Nazioni Unite è stata la stessa Pechino, aggiungendo che monitorerà attentamente - per quanto possibile - il rientro.

Il laboratorio da 8,5 tonnellate ha già raggiunto gli strati più esterni dell'atmosfera: «Tiangong-1 si schianterà sulla Terra tra ottobre 2017 e aprile 2018», dicono.

C'è da precisare che - una volta entrata negli strati più densi dell'atmosfera - la stazione spaziale accelererà la sua corsa e verrà distrutta. Ma alcune sue parti pesanti anche cento chilogrammi potrebbero superare indenni lo «scudo» che avvolge la Terra, e schiantarsi sulla superficie. Tuttavia fino a 6-7 ore dall'impatto non sarà possibile prevedere né quando né dove.
Martedì 17 Ottobre 2017, 16:47 - Ultimo aggiornamento: 17-10-2017 22:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP