Russiagate, Facebook fornirà al Congresso Usa 3mila pubblicità apparse durante le presidenziali

Facebook fornirà al Congresso Usa 3mila pubblicità apparse sul social network nel periodo della campagna presidenziale e collegate a un'agenzia pubblicitaria russa. I funzionari di Facebook si incontreranno oggi con le commissioni Intelligence di Camera e Senato e con la commissione Giustizia del Senato per consegnare gli annunci pubblicitari. Lo rende noto un funzionario di Facebook che ha chiesto di rimanere anonimo.

Il mese scorso Facebook aveva comunicato di aver individuato migliaia di inserzioni collegate a 450 account falsi riconducibili probabilmente alla Russia, inserzioni dal valore di 100mila dollari in cui si veicolavano argomenti sociali e politici divisivi nel periodo delle elezioni presidenziali.
Lunedì 2 Ottobre 2017, 16:54 - Ultimo aggiornamento: 02-10-2017 16:54
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP