Elon Musk: «Intelligenza artificiale
più pericolosa della Corea del Nord»

«L'intelligenza artificiale potrebbe causare la terza guerra mondiale». A lanciare l'allarme è Elon Musk, il miliardario visionario dietro Tesla e Space X. Musk twitta prima un articolo di The Verge sul presidente russo Vladimir Putin che ha detto nei gironi scorsi che il paese che assumerà la leadership nell'intelligenza artificiale dominerà il mondo. In un secondo tweet, Musk mette in evidenza come «la concorrenza per la superiorità nell'intelligenza artificiale a livello nazionale potrebbe causare la Terza Guerra Mondiale». 

Musk ritiene l'intelligenza artificiale più pericolosa della Corea del Nord, per la quale il lancio di un missile nucleare «sarebbe un suicidio». L'intelligenza artificiale «è molto più rischiosa» del paese di Kim Jong-un. I timori di Musk sull'intelligenza artificiale sono di vecchia data. Nelle settimane scorse è stato uno dei firmatari della lettera all'Onu per chiedere il bando delle armi autonome letali. «Una volta sviluppate - afferma la lettera -, le armi autonome letali consentiranno conflitti armati di ampia scala e a una velocità che gli umani non sono in grado di comprendere»
Martedì 5 Settembre 2017, 16:49 - Ultimo aggiornamento: 05-09-2017 16:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP