Linux Day 2017, Napoli festeggia il software libero

Innovaway partecipa, sia come sponsor sia nelle attività di recruitment, alla XVII edizione del LinuxDay, momento di divulgazione nazionale, celebrato da tutte le riviste di settore, che si tiene ogni anno l'ultimo sabato di ottobre, quest'anno il 28 ottobre. Con una media annua di 250 partecipanti, il Linux Day contribuisce a rafforzare i rapporti tra università e imprese, che colgono l'occasione per fare reclutamento.

L'evento è organizzato dalle associazioni di divulgazione, ovvero gli 'Users Group' delle singole città. A Napoli è l'associazione NaLUG, Napoli Linux Users Group, ad organizzare l'iniziativa. L'attuale responsabile legale dell'associazione è Vincenzo Russo, mentre il responsabile tecnico-scientifico, relazioni con le imprese, eventi è Marco Ferrigno, dipendente di Innovaway.

NaLUG è una realtà associativa in continua espansione, che intende portare avanti e rendere fruibili una serie di tematiche legate al mondo del free-libre and open source software e hardware. Opera sul territorio di Napoli e provincia dai primi anni 2000. Si è poi costituita formalmente come associazione ed è cresciuta ogni anno sempre di più fino ad attirare l'attenzione di accademici, ricercatori, professionisti del settore ict, studenti e semplici appassionati o simpatizzanti.

Gli associati intraprendono un percorso di auto-formazione grazie al continuo scambio di idee e competenze presenti in maniera sempre crescente all'interno del team. Le competenze acquisite, oltre ad essere un valore aggiunto di crescita intellettuale e professionale, rappresentano lo strumento con il quale portare avanti l'opera di divulgazione che NaLUG si prefigge.

Il LinuxDay è strutturato in una parte divulgativa e in una serie di interventi tecnici da parte di professionisti dell'IT, ricercatori universitari e imprese sponsor. Questi interventi hanno in comune la particolarità di riferirsi espressamente a tecnologie legate a Linux e al mondo Open Source. Il tema principale è la privacy e la riservatezza dei dati personali. 'Decidi TU cosa dire agli altri su di te!'. Gli interventi si susseguiranno dalla mattina sino al pomeriggio mentre, in contemporanea, sarà organizzato un help-desk in cui si aiuterà il pubblico a risolvere problematiche relative ai sistemi operativi Linux.

La sede non è mai fissa, l'evento è itinerante: Città della Scienza, Palazzo dell'Innovazione e della Conoscenza, Parthenope al CDN, Facoltà di Ingegneria della Federico II e Osservatorio Astronomico di Capodimonte. Quest'anno il LinuxDay partenopeo si terrà nell'Aula Magna Leopoldo Massimilla della Scuola Politecnica e delle Scienze di Base dell'Università degli Studi di Napoli Federico II, in Piazzale Tecchio (Fuorigrotta), Napoli.
Lunedì 23 Ottobre 2017, 17:36 - Ultimo aggiornamento: 23-10-2017 17:36
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP