Innovaway assume 115 persone,
posti disponibili a Napoli e Roma

  • 512
Innovaway cerca 115 persone da inserire in organico nel 2017 di cui 45 madrelingua tedesca, 5 madrelingua cinese, 10 madrelingua svedese e 30 sistemisti e sviluppatori sap abap, 25 analisti programmatori java senior che junior da avviare in processi di formazione interna finalizzata all'assunzione per l'Academy sia per la sede di Napoli che di Roma.

L'azienda offre servizi informatici, da remoto e presso il cliente, utilizzando tecnologie all'avanguardia e un approccio di partnership per supportare i propri clienti nel percorso di digital trasformation. Ad avvalersi dell'offerta di Innovaway sono più di 150 clienti, tra multinazionali e grandi brand, in Italia che all'estero, operanti in settori che vanno dall'industria alla finanza, dal retail al luxury, dal fashion al food, dai trasporti ai servizi, fino alle utilities e alla pubblica amministrazione.

«Siamo orgogliosi -dichiara l'amministratore delegato, Antonio Giacomini- di proseguire la nostra crescita internazionale creando sviluppo in una zona già interessata da un progetto di riqualificazione della città di Napoli come Soccavo. Puntiamo sempre di più a una collaborazione con il mondo dell'alta formazione, a partire dall'università L'Orientale e dalla facoltà di Ingegneria della Federico II, per la costruzione di un rapporto strutturato e per lo sviluppo di percorsi didattici con competenze linguistiche e informatiche integrate». 

Con più di 600 dipendenti, di cui il 55% donne e il 63% laureati, con un'età media di 35 anni il gruppo è attivo in sette sedi (Napoli, Milano, Roma, Torino, Palermo, Catanzaro, Tirana) erogando i suoi servizi in 25 lingue e svolgendo la sua attività in tutto il mondo, in più di un centinaio di paesi. La customer satisfaction è molto elevata: la media di coloro che si sono dichiarati soddisfatti o molto soddisfatti negli ultimi 4 anni è pari al 92%. Quella di Innovaway, società napoletana di informatica creata nel 1997, è una bella storia imprenditoriale perché ha conquistato una dimensione internazionale con l'acquisizione nel 2013 del Ncc- Napoli competence center, nato nel 2007 da una collaborazione che ha visto coinvolte più realtà, quelle istituzionali quali il Comune di Napoli.

L'Orientale di Napoli, e, come partner industriale, Ibm, che 10 anni fa è stata la prima grande multinazionale dell'IT a puntare su Napoli, anticipando gli altri player internazionali come Apple, Cisco e Accenture.
L'offerta di Innovaway è strutturata sulle due macro aree: it service management e information technology. Le soluzioni proposte dal gruppo consentono ai clienti di trasformare i costi fissi in variabili; incrementare l'efficienza, promuovere e sviluppare la propria attività in tutto il mondo, e affrontare la digital trasformation potendo contare su un partner di esperienza internazionale. Per l'offerta di it service management, Innovaway si avvale del proprio Multilanguage Service Desk unico in Italia, in grado di gestire qualunque esigenza di supporto tecnico in 25 lingue delle aziende clienti per i propri dipendenti; grazie ad un'operatività h 24, 7 giorni su 7, gestisce circa un milione quattrocentomila contatti all'anno.

L'area it di Innovaway risponde globalmente alle necessità dei clienti con un team di esperti in grado di analizzare e progettare, attraverso metodologie consolidate, un'ampia gamma di servizi IT per affrontare le sfide dell'innovazione, del cloud, del mobile, del social e del big data, dalla progettazione alla realizzazione fino alla manutenzione e gestione. Diversi i profili ricercati: help desk tedesco, candidato-a con ottima conoscenza della lingua tedesca e competenze informatiche. Si valuteranno anche candidature alla prima esperienza lavorativa. La sede di lavoro è Napoli, le figure ricercate sono circa 45. Help desk cinese: candidato-a con ottima conoscenza della lingua cinese e competenze informatiche. Si valuteranno anche candidature alla prima esperienza lavorativa. La sede di lavoro è Napoli e le figure ricercate sono circa 5.

Help desk cinese: candidato-a con ottima conoscenza della lingua cinese e competenze informatiche. Si valuteranno anche candidature alla prima esperienza lavorativa. La sede di lavoro è Napoli, le figure ricercate sono circa 10. Analisti Programmatori Java per attività di progettazione, sviluppo e manutenzione di soluzioni web.

Tra le competenze richieste: progettazione e sviluppo di applicazioni Java su architettura Enterprise Edition, sviluppo di webservices, linguaggio SQL e PL/Sql in ambito Oracle, metodologia Uml, buone capacità relazionali per poter lavorare in team, autonomia nello svolgimento delle attività. Titolo di studio richiesto: laurea in informatica o ingegneria informatica o titolo equivalente o superiore. Rappresenta Titolo preferenziale una certificazione Java Sun-Oracle. Le sedi di lavoro sono Napoli e Milano, le figure ricercate sono circa 25. E ancora: sistemisti e sviluppatori sap abap, sia profili senior che junior, da avviare in processi di formazione interna, realizzati tramite sap academy, finalizzati all'assunzione. Le sedi di lavoro sono Napoli e Roma, le figure ricercate sono circa 30.
 
Venerdì 3 Marzo 2017, 12:58 - Ultimo aggiornamento: 04-03-2017 10:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP