Huawei entra nell'arena dei pc: presentati tre MateBook

ARTICOLI CORRELATI
di Andrea Andrei

dal nostro inviato

BERLINO - È una sorta di battesimo. Ma è anche un cerchio che si chiude, l'ultimo tassello che distingueva Huawei dalle altri grandi aziende hi-tech nel mercato di massa. L'azienda cinese entra ufficialmente nel settore pc, presentando a Berlino tre nuovi laptop in piattaforma Windows 10, due pc (uno da 13,3 e un altro da 15 pollici, anche se quest'ultima versione per ora non verrà commercializzata in Italia) e un 2 in 1, o tabtop, o convertibile, o comunque si voglia chiamare l'ibrido fra tablet e laptop.
 
 

Il notebook si chiama MateBook X, ha un design sottile ed elegante in metallo. Il vero punto di forza è il rapporto dello schermo, che vanta una cornice di soli 4,4 millimetri e che rende il MateBook X il laptop da 13 pollici più piccoli al mondo. E anche il più sottile, con 12,5 millimetri di spessore. Grazie alla Microencapsulated Phase Change Material, una tecnologia comunemente utilizzata in campo aerospaziale in grado di disperdere il calore, il MateBook X non ha ventola di raffreddamento. Monta un processore Intel Core i7 o i5 di settima generazione. È dotato di un sistema audio Dolby Atmos e di un tasto lettore delle impronte digitali con un chip criptato indipendente. La tastiera è impermeabile. Il MateBook X sarà disponibile in tre colori: Prestige Gold, Space Gray e Rose Gold. Arriverà nei negozi a fine giugno 2017 a un prezzo consigliato al pubblico di 1399 euro.

Il 2 in 1 prende invece il nome di MateBook E. Si tratta di un tablet da 12 pollici che può essere utilizzato con una tastiera che raggiunge un'angolazione di 160 gradi o con una speciale penna per scrivere o disegnare come su un bloc notes. Ha un touchscreen con risoluzione 2k e monta un processore Intel Core i5 di settima generazione. È dotato inoltre di un lettore di impronte digitali nascosto nella cornice esterna. MateBook E sarà disponibile a fine giugno 2017 al prezzo consigliato al pubblico di 1199 euro nella colorazione Dark Grey.

Infine, un notebook più ampio, da 15,6 pollici, il MateBook D, adatto al gaming o alla riproduzione di contenuti multimediali. Un dispositivo che però non vedremo in Italia, almeno per il momento.

Huawei entra nel settore computer in un momento delicato per il mercato dei pc. Gli istituti di ricerca Gartner e Idc hanno rilasciato dati molto diversi fra loro sull'andamento delle vendite del settore. Secondo il primo, i pc avrebbero perso il 2,4%, mentre per il secondo avrebbero guadagnato lo 0,6%. Il settore dei notebook sembra comunque reggere ancora, mentre è in profondo rosso quello dei pc desktop. Questo lancio appare così come una sfida ambiziosa, che potrebbe ulteriormente definire il futuro di questi dispositivi.

«Abbiamo deciso di investire nel settore pc perché riteniamo che sia necessario diversificare il business - spiega Pier Giorgio Furcas, General Manager Huawei Consumer Business Group - Oggi l'importante è esserci, soprattutto in un mercato che, per quanto di nicchia, è comunque in forte ascesa. Notebook e ibrido sono due diversi concetti di mobilità: dipende dall'uso che si fa di un dispositivo e dal lavoro che si svolge. In ogni caso noi abbiamo presentato due diversi device che hanno le stesse caratteristiche, così che il cliente possa scegliere cosa preferisce senza rinunciare alle prestazioni. D'altronde è chiaro che chi acquista questi dispositivi è un utente che fa un investimento economico importante e che sa ciò che vuole».


Ecco le caratteristiche tecniche:

Huawei MateBook X
La versione italiana del dispositivo è dotata di un processore Intel® Core™ i5-7200U, con 8GB di memoria e SSD di 256GB.• Display: 13.3” IPS, 2160x1440 
• Processore: Intel® Core™ i5-7200U
• Sistema operativo: Windows® 10 64-bit Home
• Memoria: 8GB LPDDR3 RAM, 256GB ROM
• Camera frontale: 1MP
• Batteria: 41.4Wh
• Audio: Doppi microfoni e doppi speakers Dolby Atmos® Sound System
• Sensori: sensore ad impronta digitale, accelerometro, sensore hall 
• Connettività: Wi-Fi IEEE 802.11a/b/g/n/ac, 2.4GHz+5GHz 2x2 MIMO, Bluetooth 4.1
• Dimensioni e peso: 286mm x 211mm x 12.5, 1050g. 

Huawei MateBook E
La versione italiana del dispositivo è dotata di un processore Intel® Core™ i5-7Y54, con 4GB di memoria e SSD di 256GB.• Display: 12” IPS, 2160x1440
• Processore: Intel® Core™ i5-7Y54
• Sistema operativo: Windows® 10 64-bit Home
• Memoria: 4GB LPDDR3 RAM, 256GB SSD ROM
• Camera: 5MP
• Batteria: 33.7Wh
• Audio: doppi microfoni e doppi speakers Dolby Atmos® Sound System
• Sensori: sensore ad impronta digitale, accelerometro, sensore hall 
• Connettività: Wi-Fi IEEE 802.11a/b/g/n/ac, 2.4GHz+5GHz 2x2 MIMO
• Dimensioni e peso: 278.8mm x 194.1mm x 6.9mm, 640g (senza tastiera) and 1100g (con tastiera)
 
Martedì 23 Maggio 2017, 14:57 - Ultimo aggiornamento: 25-05-2017 18:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP