Apple sfida Netflix e Amazon sul servizio di streaming tv

Parte la sfida di Apple a Netflix e Amazon: potrebbe debuttare il servizio di streaming della società di Cupertino. Il servizio dovrebbe partire nel 2019 ed essere disponibile in 100 paesi. Per ora sono tutti rumors. L'emittente americana Cnbc nelle scorse settimane ha rivelato che la Apple vuole offrire i suoi contenuti audiovisivi originali gratuitamente attraverso un'applicazione tv "rinnovata". Ovviamente verranno offerti solo a chi possiede un dispositivo della Mela (Iphone, Ipad o Aplle tv). 

Il servizio della società di Cupertino unirebbe quindi i contenuti audiovisivi originali, distribuiti gratis ai propri utenti, a una serie di canali esterni in abbonamento. In questo modo gli utenti non avrebbero bisogno di installare le applicazioni di altri servizi in streaming, perché potranno accedere direttamente dalle app di Apple. 
 
Giovedì 25 Ottobre 2018, 17:11 - Ultimo aggiornamento: 25-10-2018 17:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP