iPhone, presto si potrà effettuare pagamenti "vocali" grazie a Siri

La novità. Per farsi dare 20 euro da mamma, papà o amici basterà un messaggio vocale al telefonino. Va in questa direzione l'integrazione della piattaforma per lo scambio di denaro PayPal con Siri, l'assistente vocale degli iPhone di Apple. Il supporto a questa funzione - anche per la lingua italiana - per l'applicazione di PayPal è stato integrato per la prima volta con l'aggiornamento di iOS, il sistema operativo dei dispositivi mobili della Mela morsicata, rilasciato in queste ore.

Scambiarsi denaro con amici e familiari è una delle attività più diffuse con PayPal, spiega la compagnia sul suo blog, «infatti l'anno scorso sono stati scambiati tramite 'peer to peer' 41 miliardi di dollari» attraverso PayPal, Venmo e Xoom. Per la prossima stagione natalizia si prevede un volume di «17 milioni di transazioni solo nel mese di dicembre».

Da ora in poi gli utenti di iPhone e iPad potranno usare questa funzione in modo ancora più semplice, chiedendo a voce a Siri di inviare denaro con l'app di PayPal. Per essere effettuata la transazione richiede lo sblocco del dispositivo con il codice pin o l'impronta digitale. L'integrazione è disponibile in 30 Paesi, Italia inclusa.
Sabato 12 Novembre 2016, 14:35 - Ultimo aggiornamento: 12-11-2016 15:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP