Il display dell'iPhone non è originale Apple? Con iOs 11 il touch non funziona più

Il display dell'iPhone non è originale Apple? Con iOs 11 il touch non funziona più
È bastato l'aggiornamento a iOs 11, per Apple, per giocare un brutto scherzo ai possessori di iPhone che, dopo la rottura del display, li hanno sostituiti con accessori non originali. Come riportano vari siti, tra cui Tom's Hardware Italia, molti utenti hanno infatti annunciato di essere impossibilitati a usare i loro smartphone: il touch non funziona più.

Gli schermi su cui il touch, dopo il passaggio a iOs 11, non funziona più sono prodotti da due aziende: Hancai e Tianma. A quanto pare, il nuovo sistema operativo non riconosce i driver che sono realizzati da terze parti e non da Apple. Per adesso l'azienda di Cupertino non si è espressa sull'argomento, ma sembra che chi, per risparmiare, ha deciso di montare nuovi display non originali, difficilmente potrà essere accontentato con nuovi aggiornamenti che possano risolvere questo problema.

Non è la prima volta che accade un fatto del genere: anche l'anno scorso, con iOs 10, alcuni smartphone con display non originali avevano avuto problemi con la funzione touch. Intanto, Apple ha già rilasciato la versione 11.0.1 di iOs, che elimina alcuni bug relativi al funzionamento dei servizi e-mail di Exchange (Outlook, Office 365 e Exchange Server). Quello che la maggior parte degli utenti però si aspettano dall'azienda è un nuovo aggiornamento che possa permettere di risolvere il problema della batteria: soprattutto su iPhone 7 e iPhone 6s, dopo l'aggiornamento a iOs 11, la carica si esaurisce in pochissimo tempo. 
Venerdì 29 Settembre 2017, 12:51 - Ultimo aggiornamento: 29-09-2017 13:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP