Apple, lancia i nuovi MacBook Air, Mac Mini e Ipad Pro

In un evento in corso a Brooklyn, Apple ha lanciato un nuovo MacBook Air con display da 13 pollici in retina e Touch ID oltre a un nuovo Mac mini e a un nuovo iPad Pro con riconoscimento facciale (la funzione Face ID è stata introdotto la prima volta con l'iPhone X, da cui è scomparso il tasto «Home»). A due giorni della trimestrale, il produttore dell'iPhone ha scelto di alzare i prezzi per i Mac.
Il nuovo MacBook Air costa 1.199 dollari, il 20% in più del modello precedente. Il Mac mini costa a partire da 799 dollari, un rialzo del 60% rispetto alla versione precedente. Questo significa che il prezzo medio di vendita dei Mac salirà dando una spinta ai ricavi del gruppo nell'anno a venire. È la stessa strategia usata con l'iPhone X, lo smartphone da quasi mille dollari che ha fatto aumentare il prezzo medio di vendita del dispositivo (cosa che ha permesso di raggiungere ricavi record nell'ultimo anno fiscale). Per il Ceo Tim Cook, la nuova versione del Mac Mini «è l'aggiornamento più grande di sempre», con un minimo di 35 gigabyte a dispostizione fino a un massimo di 64 GB; è cinque volte più veloce e potente come mai; è in vendita da oggi ma di fatto disposibile dal 7 novembre. Quanto al nuovo MacBook Air, è fatto al 100% da alluminio riciclato e verrà consegnato a sua volta dal 7 novembre.
Martedì 30 Ottobre 2018, 16:09 - Ultimo aggiornamento: 31 Ottobre, 14:12
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP