X-Factor 11, è boom per la prima puntata: ma la vera star è Levante

La cantautrice siciliana incanta il pubblico del talent show
ARTICOLI CORRELATI
di Rachele Grandinetti

X-Factor è tornato: ieri sera il contenitore Sky ha ricominciato a fare il pieno di pubblico. È l’undicesima edizione del format (la settima in casa Sky) che ricomincia portando sulla scena le audizioni, la parte del programma più attesa perché, insieme ai talenti da scoprire, non mancano mai sul palco personaggi improbabili e divertenti. La formula è sempre la stessa e, sebbene squadra che vince non si cambia, quest’anno la scrivania dei giudici ha visto un turnover: fuori Arisa e Alvaro Soler e dentro Levante e Mara Maionchi, di nuovo. La discografica più genuina della tv ha fatto piangere dalle risate (la sfuriata contro i Noiserz e la fissa degli italiani di cantare in inglese è già un cult).
 
 


Ma la star della serata è stata la cantautrice siciliana: un tripudio di dolcezza, comprensione, savoir-faire e cultura musicale che ha incantato anche chi (ancora) non la conosceva. Tutto mischiato nei sapori di casa nostra, come quando ha preso in prestito le parole della nonna Rosalia per dire ad un concorrente, in siciliano, «mi fa’ simpatia». Tirare le somme è facile, basta scartabellare un po’ di commenti sui social: d’altronde, guardare X-Factor e non seguire la diretta twitter significa perdersi la metà del divertimento. Il popolo della rete è in gran forma quando si tratta di commentare live il talent show e ieri sera, insieme all’hashtag ufficiale #XF11, è #Levante che si è imposto cinguettando. Mentre qualcuno ricorda a chi non avesse collegato che si tratta della voce che durante l’estate ha strappato sorrisi al ritmo di “Sei un pezzo di me” (un internauta non si trattiene e twitta: «Gli schiaffoni che darei a quelli che scrivono: "quando canta pezzo di me sembra pezzo di mer** e si sentono pure avanti»), qualcun altro si sente in dovere di consigliare un miglior fondotinta o un altro modello di jeans, ché a vita alta - dicono - le fanno un brutto lato B.

Accanto a qualche critica, poi, si fanno spazio i «preparatissima e professionale», c’è chi invoca un «vieni a giudicarmi la vita» e poi vari cuoricini rossi insieme ai commenti sulla sua «bellezza devastante» e la capacità di «bucare lo schermo». Siamo decisamente lontani, almeno per il momento, dalle piccole risse verbali messe in scena da Arisa con Manuel Agnelli nella scorsa edizione. Levante ha un altro aplomb e poi, quest’anno, la rappresentanza femminile gioca ad armi pari. Prima della messa in onda ieri ha postato: «Buona fortuna alle mie mille me, stasera inizia un nuovo viaggio». Viaggio bagnato (di lacrime: Levante si è sciolta di commozione più di Fedez, il che è quanto dire considerando la lacrima facile del rapper dal cuore dolce), viaggio fortunato. Perché per il pubblico «è sì». 
Venerdì 15 Settembre 2017, 13:33 - Ultimo aggiornamento: 15-09-2017 13:44


QUICKMAP