Temptation Island, Michael prova a ingannare ancora Lara, ma lei non ci casca: «Non voglio più tornare con lui»

Temptation Island, Michael prova a ingannare ancora Lara: «non voglio più tornare con lui, merito di meglio»
di Ida Di Grazia

0
  • 3
Filippo Bisciglia a un mese dalla fine della registrazione di Temptation Island è andato a trovare Lara e Michael  per sapere come è andata a finire.



Incontra prima Michael, trovandolo solo, che sembra realmente pentito: "sono stato un co**e - confessa con gli occhi lucidi -  io l'amavo, non me lo perdonerò mai. Ci siamo sentiti per telefono, siamo stati maturi da entrambe le parti. Io ho provato più di una volta a riportarla nella mia vita, non sono stato molto fortunato. Ho risentito Rita telefonicamente. Abbiamo parlato, mi ha aiutato ad analizzarmi, è una persona seria, quando Lara si è avvicinata a un altro io ho provato qualcosa per Rita. Ma so che ho sbagliato. Sono stato male abbastanza, ora voglio essere felice".
Dopo Michael, Filippo incontra Lara che arriva a passo grintoso: "Sto ripartendo da me - confessa lei - su tante cose ho preso coscienza. Giuseppe mi ha fatto ragionare su tante cose mie in positivo e in negativo. Tornare a casa non è stato bello, avevo tutto da lui, tuttora ho alti e bassi. Ho momenti in cui ci sto tanto male. Prima lo accusavo, ora voglio capirlo. Lui ci sta riprovando, mi scrive, mi chiama, ma so che in un mese le cose non possono cambiare. Ma io non ce la faccio".
Lara quindi sembra essere sul punto di cedere, ma Filippo ha per lei un video della single Rita che non le farà molto piacere.  "Michael mi racconta ogni giorno quello che fa, già dal giorno dopo il falò voleva incontrarmi - spiega la single -  Dopo cinque giorni mi ha detto di essersi innamorato di me e vuole rivedermi, ho i messaggi e posso dimostrarlo".
Lara è incredula: "un mese fa mi sarei arrabbiata, mi ha fatto sentire molto in colpa, mi chiami e mi cerchi, poi vedo questo e mi sembra tutto uno scherzo. Sono rimpiombata indietro. Perchè mi prende in giro così? Non voglio scadere nel ridicolo e non voglio tornare ad essere la persona che non sono più. Adesso riesco a prendere delle posizioni, ora so che il mio pensiero vale qualcosa. Non voglio più tornare con lui, merito di meglio".
Giovedì 2 Agosto 2018, 00:41 - Ultimo aggiornamento: 02-08-2018 08:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP