Nicoletta Orsomando, per i suoi 90 anni riunione di Signorine Buonasera: le riconoscete tutte?

ARTICOLI CORRELATI
2
  • 4911
Una foto che è la storia della televisione italiana. Era l'ottobre 1953 e la televisione cominciava le sue trasmissioni con lei. Nicoletta Orsomando, la più famosa delle "signorine buonasera" compie 90 anni, e per festeggiarla si sono riunite tutte le più famose annunciatrici televisive dell'epoca. Nella foto pubblicata da Rosanna Vaudetti, 81 anni, annunciatrice dal 1961 al 1998 compare Maria Giovanna Elmi, 78 anni, conosciuta come "la fatina" per la partecipazione alla trasmissione per bambini "Il dirigibile", nella quale affiancava il cantante Mal interpretando la fata Azzurrina, ruolo che le è poi rimasto cucito addosso nel tempo.
 
 


La Rai dice addio alle "Signorine Buonasera" LE FOTO

Nicoletta Orsomando compie 90 anni: fu storica «signorina buonasera»

Aba Cercato, conduttrice in Rai dal 1959 al 1983, Gabriella Farinon, che lavorò in Rai soprattutto negli anni settanta prima come signorina buonasera dagli studi di Roma, e poi come presentatrice. Ha presentato il Festival di Sanremo nel 1969, 1973 e 197 e infine Paola Perissi, conduttrice per più di 30 anni dal 1979 al 2000. Oltre agli annunci televisivi, la sua immagine è legata alla trasmissione televisiva di Rai 1 Almanacco del giorno dopo, che ha condotto per oltre quindici anni.

Tanti i commenti degli utenti nostalgici: «Che bello rivedere tanti volti che sono entrati per anni nelle nostre case, che nostalgia di loro e di una televisione che non esiste più». E ancora: «Vere signore e professioniste, altri tempi!».


 
Martedì 8 Gennaio 2019, 13:53 - Ultimo aggiornamento: 08-01-2019 17:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2019-01-08 18:33:27
che meraviglia.
2019-01-08 15:06:09
Volendo, si può tornare a realizzare una televisione senza volgarità, senza strumentalizzare il corpo delle donne, scegliendo contenuti e pubblicità adeguate. Gli altri tempi possono diventare anche i nostri tempi, ma occorre fare una scelta di stile e di qualità, non solo badare al profitto.

QUICKMAP