Grande Fratello, lo sponsor si ritira e i concorrenti restano senza costumi: «Ecco come faremo la doccia»

ARTICOLI CORRELATI
Gli sponsor fuggono dal Grande Fratello e ritirano i loro prodotti in segno di dissenso nei confronti del bullismo e degli scarsi provvedimenti adottati dalla produzi

Anche la Giorgio Srl, che fornisce ai concorrenti i costumi a marchio F**K e Changit, ha deciso di ritare i propri prodotti con effetto immediato. Ecco il comunicato diramato dall'azienda attraverso la pagina Facebook:


«La Giorgio Srl, proprietaria dei marchi F**K e Changit, fornitrice dei propri costumi nell’ambito dell’attuale XV edizione del Grande Fratello, si dissocia formalmente dai gravi atti di bullismo e mancanza di rispetto nei confronti delle donne, perpetrati dai concorrenti in quanto lontani dalla nostra etica morale e professionale.
I nostri prodotti non possono essere, pertanto, associabili a tali inqualificabili comportamenti lesivi dell’immagine dei nostri brand e della nostra azienda.
Conseguentemente agli accadimenti avvenuti nelle ultime ore, disponiamo l’ interruzione della sponsorizzazione e il ritiro con effetto immediato dei nostri prodotti dalla suddetta trasmissione televisiva, previa contestuale rimozione dei post e contenuti promozionali collegati presenti sui nostri canali social.
Si rinnova, in ogni caso, la comprovata stima da parte della Giorgio Srl nei confronti di Mediaset /Publitalia».

I costumi sono stati immediatamente ritirati e i concorrenti ne sono rimasti senza, poiché non ne avevano portati in casa contando sul fatto di poter utilizzare quelli offerti dagli sponsor. Il problema più grosso da affrontare è quello della doccia, visto che tutti sono abituati a farla insossando il costume da bagno. Al momento, in attesa di provvedimenti, i concorrenti hanno deciso di usare l'intimo anche sotto la doccia. 
Domenica 13 Maggio 2018, 12:44 - Ultimo aggiornamento: 7 Giugno, 16:41
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP